Skip to main content

INAIL, esclusi i soci degli studi associati

La Corte di cassazione civile sez. lavoro , nell’ordinanza n. 4473 del 20/02/2024 sancisce il principio secondo cui i componenti degli studi associati non sono soggetti al pagamento del premio INAIL . Gli articoli 1, 4 e 9 del DPR n. 1124 del 30/06/1965, infatti, non contemplano le associazioni professionali fra i soggetti obbligati all’assicurazione […]

Decreto Milleproroghe

Nel Decreto Milleproroghe alcune novità che riguardano il mondo del lavoro, sono : Contratti a termine : il testo definitivo del decreto in commento, proroga dal 30 aprile 2024 al 31 dicembre 2024 il termine entro cui devono essere stipulati i contratti tra datore di lavoro e dipendente che individuano le esigenze di natura tecnica, […]

Lavoro sportivo- Approvato l’elenco delle mansioni

Pubblicato, sul sito del governo – Dipartimento dello Sport – il decreto di approvazione del primo elenco delle mansioni rientranti tra quelle necessarie per lo svolgimento di attività sportiva, sulla base dei regolamenti tecnici delle singole discipline sportive, comunicate dalle FSN e dalle DSA, anche paralimpiche, al Dipartimento per lo Sport attraverso il CONI e […]

Rinnovo CCNL Studi Professionali

In arrivo aumenti contrattuali sul CCNL Studi Professionali di 215 euro mensili a regime per il terzo livello, da riparametrare per gli altri livelli, che sarà erogato in quattro tranche: 105 euro con la retribuzione di marzo 2024, 45 euro con la retribuzione di ottobre 2024, 45 euro con la retribuzione di ottobre 2025 e […]

Nuovo canale whatsapp dell’INPS

Dal 19 febbraio 2024 e’ attivo il canale WhatsApp ufficiale dell’Istituto “INPS per tutti” dedicato a imprese, pensionati, lavoratori, famiglie e cittadini. «INPS per tutti» sarà uno spazio all’interno del quale saranno raccolti i più importanti aggiornamenti sui diversi temi legati alla previdenza sociale: pensioni, sostegni alle famiglie, bonus, indennità, cassa integrazione, contributi e molti […]

Rientro dalla malattia e sorveglianza sanitaria

La commissione in materia di salute e sicurezza sul lavoro, nell’interpello n. 1 del 6 febbraio 2024, a seguito di un quesito posto dall’Università degli studi di Milano in relazione alla disposizione del TU sulla sicurezza che prevede la sorveglianza sanitaria a seguito di assenza superiore a 60 giorni per motivi di salute, dove si […]

Redditi da lavoro sportivo 2023- Certificazione Unica 2024

I codici da utilizzare nella Certificazione Unica 2024 lavoratori autonomi, al fine di identificare la tipologia di compensi corrisposti, sono: · N1: indennità di trasferta, rimborso forfettario di spese, premi e compensi erogati fino al 30.06.2023, nell’esercizio diretto di attività sportive dilettantistiche; o in relazione a rapporti di collaborazione coordinata e continuativa di carattere amministrativo […]

Nessuna proroga dello Smart Working semplificato

Con il  Decreto Milleproroghe – n. 215 del 30.12. 2023 pubblicato in GU n. 303 del 30 dicembre 2023, che verrà convertito in legge  il 28 febbraio , e’ stato  bocciato l’emendamento relativo alla proroga e a rendere strutturale lo smart working per i lavoratori fragili, sia del pubblico impiego che nel settore privato .Pertanto  […]

Sport- Esenti i premi degli atleti fino a 300 euro

L’ emendamento al Milleproroghe prevede che i premi agli atleti siano esenti dalla ritenuta sino a 300 euro. Viene precisato la soglia dei  300 euro  costituisce un limite oltre il quale scatta l’applicazione della ritenuta per l’intero importo. Spetta all’atleta rilasciare autocertificazione attestante il mancato superamento del limite per non applicare la ritenuta. Sarà compito […]

Dall’INPS una nuova funzionalità per comprendere le motivazioni delle note di rettifica INPS

L’INPS, nel messaggio n. 666/2024, illustra il nuovo o “Easy Inps” che  punta a risolvere delle anomalie che hanno determinato l’emissione delle note di rettifica. La struttura di “Easy Inps” prevede l’individuazione di macro cause a cui si collegano i motivi di dettaglio. Ogni macro causa è identificata da un’icona riportata nella nota di rettifica che […]

Nuova contribuzione anno 2024 per gli autonomi pescatori

Con la circolare INPS  n. 29/2024 del 6 febbraio, l’Istituto  ha pubblicato  aliquote vigenti, relative all’anno 2024, per i lavoratori autonomi che svolgono attività di pesca. Per l’anno 2024 la misura del salario giornaliero convenzionale per i pescatori  risulta pari a: I contributi dovuti dai pescatori autonomi per il 2024 devono essere calcolati su tale retribuzione […]

Contribuzione giornalisti 2024

L’INPGI , con le circolari n. 1 e n. 2 del 7 febbraio 2024, ha comunicato i valori contributivi dovuti, per l’anno 2024, dai giornalisti che svolgono la propria attività in maniera autonoma o nella forma di collaborazione coordinata e continuativa. Per quanto riguarda i giornalisti che svolgono la propria attività nella forma della collaborazione […]

Agevolazioni per l’apprendistato nelle aziende della ristorazione d’eccellenza

Nel Decreto Masaf del 24 gennaio 2024 n. 35986, di prossima pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale , sono contenute le procedure per l’utilizzazione del fondo a sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare italiano. Tra il 1° marzo ed il 30 aprile 2024 difatti le imprese di eccellenza attive nei settori della ristorazione, della gelateria e […]

Nuove aliquote contributive per gli operai delle aziende agricole

L’INPS, con la circolare n. 26/2024 del 31 gennaio, ha reso note le aliquote contributive applicabili, per il 2024, alle aziende che operano nel settore dell’agricoltura, che impiegano operai a tempo indeterminato, a tempo determinato e lavoratori occasionali agricoli. Per l’anno 2024 l’aliquota contributiva è fissata nella misura complessiva del 30,10%, di cui l’8,84% a […]

Istruzioni operative INPS per l’esonero lavoratrici madri

L’INPS, con la circolare n. 27 del 31 gennaio 2024, illustra le regole cui devono attenersi i datori di lavoro per riconoscere l’esonero lavoratrici madri, dettagliando la modalità di esposizione dei dati relativi all’esonero nella sezione dei flussi Uniemens a partire dal mese di competenza di febbraio 2024, ma è data facoltà di procedere all’inserimento […]

Il congedo di maternità è un diritto indisponibile

L’INPS, con il Messaggio Hermes n. 287/2024 del 22 gennaio, fornisce chiarimenti in merito alla gestione delle domande di congedo di maternità nei particolari casi di assenza di certificato telematico di gravidanza. L’Istituto infatti, nel confermare l’obbligatorietà della trasmissione del certificato telematico di gravidanza, ha ribadito che il diritto al congedo di maternità non è […]

Nuovi massimali per la Cassa Integrazione

L’INPS, con la circolare n. 25/2024, ha provveduto ad adeguare i massimali degli ammortizzatori sociali rivalutandoli in base all’indice Istat e registrando un incremento del 5,4% ; pertanto il massimale di retribuzione sale ad euro 1.392,89 euro al mese a prescindere dalla retribuzione dei lavoratori. Aggiornati anche i massimali per il calcolo della Naspi, nel […]

Aggiornati i contributi Colf per l’anno 2024

L’INPS, nella circolare n. 23/2024, relativamente all’anno 2024 fa lievitare le retribuzioni convenzionali su cui viene calcolata la contribuzione. Per effetto di tale aumento, la prima fascia oraria di retribuzione passa da 8,92 a 9,40 euro e i contributi da 1,58 a 1,66 euro, comprensivi della quota in capo al lavoratore. La seconda fascia arriva […]

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo
X