Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 25 Gennaio 2021

Scroll to top

Top

Incentivo occupazione mezzogiorno – La circolare INPS

Con la circolare n. 49 del 19 marzo 2018, l’INPS recepisce ed illustra finalmente la disciplina dell’incentivo Occupazione Mezzogiorno, introdotto dal D.D. Anpal n. 2/2018. L’incentivo è fruibile dai datori di lavoro privati, operanti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, che hanno effettuato, ed effettuano, nell’anno 2018 nuove assunzioni che riguardano lavoratori con le seguenti caratteristiche:
a) soggetti che non hanno compiuto i 35 anni di età e privi di occupazione;
b) soggetti che hanno già compiuto i 35 anni di età ma privi di impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi.
Sono incentivabili i contratti di assunzioni delle seguenti tipologie:
1) contratti a tempo indeterminato;
2) trasformazione di contratti a termine in contratti a tempo indeterminato, anche in somministrazione;
3) contratti di apprendistato professionalizzante a tempo pieno o parziale.
Restano esclusi dall’incentivo i seguenti contratti:
* contratti di apprendistato per la qualifica ed il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore ed il certificato di specializzazione tecnica superiore, di alta formazione e di ricerca;
** contratti di lavoro domestico;
*** contratti di lavoro intermittente, e le prestazioni di lavoro occasionale.
Entità dell’incentivo:
Lo sgravio riguarda i contributi posti a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi dovuti all’INAIL, fino a concorrenza del tetto massimo di fruizione pari a 8.060,00 euro su base annua, riparametrato su base mensile e riproporzionato in caso di part-time.
Modalità di richiesta dell’incentivo:
Le domande di Incentivo relative alle assunzioni da gennaio al 19 marzo inviate nei successivi 15 giorni (entro il 4 aprile), verranno gestite con un’unica elaborazione cumulativa ed autorizzate secondo l’ordine di decorrenza dell’assunzione, mentre le domande che arrivano successivamente al 4 aprile saranno autorizzate in base all’ordine cronologico di presentazione.
In allegato la circolare dell’Istituto
inps-circ-n-49-del-19-03-2018-incentivo-occupazione-sud
(Autori: A/B)
(Fonte: Inps)

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X