Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 20 Ottobre 2019

Scroll to top

Top

Cassazione: ricorso per lavoro irregolare


La Corte di Cassazione, con ordinanza n. 3143 del 1° febbraio 2019,  ha ritenuto valido il ricorso di alcuni lavoratori che lamentavano un periodo irregolare alle dipendenze di un’azienda, senza citare il CCNL di riferimento e l’inquadramento che avrebbero dovuto avere.

Nel caso di specie, essendo stati, con chiarezza, precisati gli elementi di fatto e di diritto alla base delle richieste, la Suprema Corte ha ritenuto che il giudice di merito possa agevolmente acquisire le informazioni relative al CCNL, stante il suo diritto-dovere ex art. 421 cpc.

(Fonte: Corte di Cassazione) 

(Autori: AS)

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X