Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 22 Aprile 2019

Scroll to top

Top

Per i datori sanzioni fino a 52 mila €

In base alle novità previste dal nuovo comma 15-bis, aggiunto all’art. 7 del dl n. 4/2019 in sede di conversione in legge, ai datori di lavoro, qualora dovessero occupare in nero soggetti beneficiari del Rdc, verrebbero applicate le sanzioni per il lavoro nero maggiorate del 20% con gli importi variabili da 2.160 (impiego fino a 30 giorni) a 51.840 euro (impiego oltre 60 giorni). In caso di recidiva negli ultimi tre anni, gli importi della sanzione salirebbero di un ulteriore 20%: da 2.520 (impiego fino a 30 giorni) a 60.480 euro (impiego oltre 60 giorni).

(Fonte: Inl)

(Autori: AM)

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X