Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 25 giugno 2017

Scroll to top

Top

INPS Cassetto Bidirezionale – Le novità ed i nuovi assetti dell’Istituto

INPS Cassetto Bidirezionale – Le novità ed i nuovi assetti dell’Istituto

Nel “Nuovo allegato” B”:
– Procedura comunicazione bidirezionale per Commercianti/Artigiani e per i committenti Gestione separata.
– Per la gestione Agricoltura e Professionisti, della gestione separata, utilizzare esclusivamente canale PEC e numeri fax per prenotazione appuntamenti.
– Nuovi responsabili U.O. per il settore verifica amministrativa e prestazioni a sostegno del reddito.
Per l’Agenzia Pa/sud è stato nominato il Nuovo responsabile U.O. Anagrafica e Flussi (vedi allegato “B”).
BUONE PRATICHE – Capitolo DURC
Vista la farraginosità delle procedure, ed i tempi lunghi per sistemare le inadempienze (codici autorizzazioni mancanti, domanda di dilazione, regolarizzazioni spontanee), si consiglia di monitorare il cassetto previdenziale, in particolar modo per le aziende che richiedono il Durc.
In presenza di invito a regolarizzare, ai sensi dell’art.4 c.1 del DM 30/01/2015, si consiglia di procedere alla definizione di quanto richiesto nel più breve tempo possibile.
Si precisa che per ottenere il rilascio del Durc regolare, non è sufficiente la sola apertura del contatto bidirezionale ma occorre accertarsi della chiusura positiva del contatto.
In caso di ritardi è possibile inviare una segnalazione al responsabile della U.O.
Si ricorda inoltre che è sempre possibile utilizzare lo Sportello veloce, nei giorni di Mercoledì e Venerdì, giusta previsione del precedente accordo, già agli archivi di questo sito.
In relazione ai lunghi tempi di risposta, previsti in caso di regolarizzazione spontanea, in presenza di invito a regolarizzare ed al fine di istruire positivamente il Durc, si consiglia di inviare, all’indirizzo mail previsto, i seguenti allegati:
ID trasmissione;
Videata variazione;
Indicazione specifica della variazione effettuata.
BUONE INDICAZIONI – Capitolo CIG
Si ricorda che il venerdì è stato previsto uno sportello specifico – vedasi allegato B- che è attivo un canale, da cassetto previdenziale, con oggetto CIG al quale è possibile inviare documenti e/o richiedere informazioni.
Il suddetto canale può inoltre essere utilizzato anche per richiedere il riesame di autorizzazioni Cig rilasciate parzialmente.
Protocollo Consulenti – All. B (aggiornato)
ALP