Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 21 Settembre 2019

Scroll to top

Top

Cassazione: contribuzione del socio amministratore

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 21295 del 9 agosto 2019,  ha affermato che per l’amministratore unico di una società affinché scatti l’obbligo della iscrizione alla gestione previdenziale INPS dei commercianti, è necessario che lo stesso svolga attività materiale ed esecutiva nell’impresa. In caso contrario, se riceve soltanto un compenso come amministratore unico, è tenuto ad iscriversi soltanto alla gestione separata INPS. 

(Autori: AS)

(Fonte: Corte di Cassazione) 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X