Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 24 Maggio 2019

Scroll to top

Top

Aliquote contributive applicate alle aziende agricole per gli OTD e OTI – anno 2015

L ’Inps, con la circolare n. 46 del 26 febbraio 2015 ha provveduto a comunicare che per l’anno 2015 l’aliquota contributiva dovuta al FPLD dai datori di lavoro agricolo, che impiegano operai a tempo indeterminato e a tempo determinato ed assimilati, è fissata nella misura complessiva del 28,30%, di cui 8,84% a carico del lavoratore.
L’aliquota contributiva dovuta al FPLD dalle aziende singole o associate di trasformazione o manipolazione di prodotti agricoli zootecnici e di lavorazione di prodotti alimentari con processi produttivi di tipo industriale per l’anno 2015, resta fissata nella misura del 32,30%, di cui 8,84% a carico del lavoratore.
Nulla è variato sulle aliquote INAIL e di conseguenza, a decorrere dal 1° gennaio 2001, i contributi per l’assistenza infortuni sul lavoro sono fissati nelle seguenti misure:
– 10,1250 Assistenza Infortuni sul Lavoro
– 3,1185 Addizionale Infortuni sul Lavoro
Nessuna novità per quanto attiene alle agevolazioni per zone tariffarie. In base alla previsione di cui all’articolo 1, c. 45, della legge di stabilità 2011, sono infatti a regime le misure già in essere fino a luglio 2010. Per territori montani l’agevolazione è del 75% mentre per territori svantaggiati del 68%.
In allegato la circolare dell’Istituto
Circolare Inps n. 46 del 26 febbraio 2015
(fonte: INPS)

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X