Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 31 Maggio 2020

Scroll to top

Top

Trasmissione Certificati di accertamento del decesso

La legge numero 190 del 23 dicembre 2014, al comma 303 e seguenti dell’articolo unico, ha introdotto per i medici necroscopi l’obbligo di inviare telematicamente all’Inps il certificato di accertamento del decesso entro 48 ore dall’evento.

Si accede al servizio tramite codice fiscale e Pin del medico certificatore.

L’applicazione che consente l’invio del certificato si trova nella sezione Servizi On Line.

Da Servizi On Line, selezionare la voce “Per tipologia di utente”, poi la categoria dei “Medici Certificatori” e quindi la voce “Certificato di accertamento del decesso”.

Una volta fornite le credenziali di accesso (codice fiscale e Pin), il medico può accedere alle varie funzionalità messe a disposizione dal sistema tramite un menù di scelta rapido che consente di:

  • trasmettere un nuovo certificato tramite il codice fiscale del deceduto
  • consultare e stampare i propri certificati trasmessi o l’elenco dei soggetti per i quali il medico non sia riuscito a trasmettere il certificato
  • annullare un certificato
  • uscire dall’applicazione

Per il dettaglio delle modalità operative si rimanda al manuale utente pubblicato sulle pagine del servizio.

Accedi al servizio

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
X