Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 23 settembre 2017

Scroll to top

Top

Servizio “Sportello Mobile” Inps

Il servizio Inps “Sportello Mobile”, già sperimentato con notevole apprezzamento dell’utenza più debole e socialmente disagiata di diverse realtà territoriali, è stato esteso, con decorrenza  1° marzo, a tutto il territorio nazionale.
Lo “Sportello Mobile” nasce dall’esperienza dello “Sportello mobile per disabili ed anziani”, progetto sperimentale Inps premiato prima a livello europeo (European Public Services Awards - EPSA) e poi nel 2010 con l’United Nations Public Service Award delle Nazioni Unite, il più prestigioso riconoscimento all’eccellenza nel servizio pubblico, istituito nel 2003 dall’Onu per premiare le amministrazioni che si distinguono con progetti altamente innovativi.
Sviluppato per andare incontro alle esigenze di un’utenza che potrebbe avvalersi con difficoltà dei canali ordinariamente messi a disposizione, in una prima fase il servizio avrà come riferimento circa 600mila ultraottantacinquenni titolari di indennità di accompagnamento, speciale e di comunicazione e consentirà l’erogazione agevolata di alcuni dei principali prodotti istituzionali, quali, ad es. il rilascio Cud e ObisM, le variazioni di indirizzo, il cambio dell’ufficio pagatore e l’iscrizione/cancellazione colf e badanti.
Al servizio si accede contattando i numeri telefonici dedicati e identificandosi attraverso un codice personalizzato, i cui riferimenti sono contenuti nelle lettere che l’Inps sta trasmettendo in questi giorni a tutti gli utenti coinvolti nell’iniziativa.

Comunicato stampa del 27 febbraio 2013


Video promozionale del servizio

 

Rassegna stampa