Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Ordine dei Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Palermo | 25 maggio 2018

Scroll to top

Top

Prestazioni gratuite dei familiari

Con la nota protocollo n. 50/2018, l’Ispettorato nazionale del lavoro, in condivisione con il ministero del lavoro, l’Inps e l’Inail, ha esteso alle aziende alberghiere e stabilimenti balneari, la normativa delle prestazioni gratuite dei familiari. In particolare, nel settore turistico, l’indice dei 90 giorni per riconoscere occasionale la prestazione deve essere rapportata al periodo di attività.
Pertanto, se l’attività stagionale ha durata di 3 mesi, la durata dei giorni per poter considerare la prestazioni dei familiari a titolo gratuito, deve essere non superiore a 22 giorni.
(Autori: AM)
(Fonte: INL)